data: 18.04.2013

Fondo Helios-Energy Resources: un binomio di successo

Partnership finanziaria Fondo HELIOS - ENERGY RESOURCES
Sodalizio strategico a servizio del mega impianto fotovoltaico del Porto di Ancona e del green building Arval a Scandicci (FI)

Energy Resources attrae capitali internazionali. Per consolidare la sua presenza in Italia e nel mondo. Sancito un sodalizio strategico fra l'azienda di Jesi (An), leader nel settore delle energie rinnovabili, ed Helios Fund (Energy Investments), che prevede l'ingresso del medesimo fondo di investimento nelle due New.Co. (o “società”) costituite da Energy Resources per le riqualificazioni energetiche del Porto di Ancona, ultimata circa un anno fa, e della nuova sede Arval di Scandicci (Fi), in fase di realizzazione. E' l'avvio di una sinergia, coltivata da mesi, che potrebbe aprire nuove e proficue prospettive di business, contribuendo a rafforzare notevolmente Energy Resources e, di conseguenza, la progettazione e realizzazione ex novo di green building, o la rivisitazione in chiave sostenibile dell'esistente, sia in termini energetici che termici. Dentro e fuori dai confini italiani. «Siamo entusiasti di avere sottoscritto una partnership finanziaria con un fondo di investimento come Helios - spiega il Presidente di Energy Resources, Enrico Cappanera - Abbiamo trovato un valido supporto allo sviluppo del nostro business in Italia ed all'estero. L'auspicio è che sia il primo di una lunga serie».

 

Fotovoltaico Porto di Ancona


Le strutture posizionate poco a sud del porto commerciale e turistico di Ancona sono state integralmente riqualificate. E' stato installato un impianto fotovoltaico da 3,2 MW di potenza (15.248 moduli cristallini ad alta efficienza, 18.907 mq coperti dal sistema solare), equivalente al fabbisogno energetico di circa 1.600 famiglie. Bonificata dall’amianto inoltre una superficie di 48.000 mq, predisponendo nel contempo nuove coperture e tamponature verticali e provvedendo a mettere in funzione un nuovo sistema d’illuminazione dei piazzali e la videosorveglianza su tutto il perimetro. L'energia elettrica prodotta, 4,5 milioni di KWh/annui, verrà immessa in rete dalla New.Co. Energy Resources - Helios.


Arval SpA | Saetta Fotovoltaica


Energy Resources, avvalendosi di una E.S.Co, ha conferito autosufficienza energetica alla nuova sede di Arval - società leader nel mercato del noleggio auto a lungo termine e nella gestione di flotte aziendali - in fase di completamento a Scandicci (FI). Il suggestivo edificio “a vele” è stato dotato, usufruendo di un finanziamento di BNL Leasing, di un impianto fotovoltaico della potenza di 200 kWp, un impianto geotermico da 600 kwt (centrale termica per riscaldamento, climatizzazione e produzione di acqua calda sanitaria mediante pompa di calore), un sistema di ventilazione meccanica controllata, un impianto di building automation per la regolazione degli impianti illuminotecnici e di climatizzazione ed una schermatura solare volta ad abbattere il fabbisogno frigorifero estivo dell'immobile. Nei parcheggi all’esterno della Saetta fotovoltaica saranno inoltre operative colonnine per la ricarica di veicoli elettrici. L'energia termica ed elettrica prodotta viene venduta ad Arval dalla New.Co. Energy Resources – Helios.

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Aggiungi a Delicious

Inserisci un commento




BIUquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading


Energy Resources S.r.l.
Via Ignazio Silone, 10 - 60035 Jesi (AN)
PI 02286940420 | tel 0731.616811, fax 071.616891, email: info@energyresources.it
Ideazione, progettazione grafica e sviluppo tecnico a cura di:
via Sandro Totti 12/A, 60131 Ancona (AN) Italy, tel 071.2412233