data: 04.06.2012

Giornata Mondiale dell'Ambiente, tutti possiamo fare qualcosa.

Il 5 giugno è la quarantesima Giornata Mondiale dell’Ambiente, o World Enviroment Day, per essere internazionali. E green economy e sfruttamento delle fonti di energia rinnovabile saranno al centro del dibattito cosmopolita, che festeggia l’edizione 2012 della giornata dell’Ambiente con lo slogan ‘Economia verde: ne fai parte?’

Con la Giornata Mondiale dell’Ambiente si vuole ricordare che ognuno di noi può fare qualcosa per rendere l’economia più sostenibile e maggiormente amica dell’ambiente. In occasione di questa giornata, con lo scopo di sensibilizzare maggiormente i cittadini e  le aziende a fare scelte eco, ha reso noto che, entro il 2050, 1,8 miliardi di persone vivranno in zone del mondo dove l’acqua scarseggerà; che ogni anno vengono cancellate 6 milioni di foreste primarie e 13 milioni di ettari di boschi; che cresce la popolazione mondiale e si stima che entro il 2050 si toccherà quota 9 miliardi di persone. Il pianeta Terra e’ in serio pericolo.

Ed è per questo che la Giornata Mondiale dell’Ambiente vuole ricordare a tutti che abbiamo la possibilità di scegliere e di migliorare il nostro futuro, optando per un’economia verde e sostenibile, un’economia amica dell’ambiente, un’economica che anche in tempo di crisi non conosce crisi, un’economia green che vuole e deve crescere. In occasione di questa giornata tantissimi sono gli eventi sparsi per mondo: conferenze, giochi a tema, dibbattiti, tavole rotonde e altro. Il cinema celebra la Giornata mondiale dell’Ambiente con l’uscita del film ‘La vita negli oceani di Jacques Perrin e Jacques Cluzaud’.

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Aggiungi a Delicious

Commenti -

Roberto Necci
26.09.2012 ore 9.47 #

La fondazione di una “costituente per la bellezza e il paesaggio” a la salvaguardia del territorio per sensibilizzare maggiormente i cittadini e  le aziende a fare scelte eco-sostenibili. Il COSVIG (Consorzio per lo Sviluppo delle Aree Geotermiche) promuove la Rete delle Reti al fine di attivare un processo di aggregazione e sollecitare un nuovo approccio alla concezione del patrimonio culturale e paesaggistico - www.distrettoenergierinnovabili.it/.../cosvig-in-prima-fila-nel-percorso-di-creazione-della-rete-delle-reti-per-la-tutela-e-la-valorizzazione-del-paesaggio

rispondi al commento

Inserisci un commento




BIUquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading


Energy Resources S.r.l.
Via Ignazio Silone, 10 - 60035 Jesi (AN)
PI 02286940420 | tel 0731.616811, fax 071.616891, email: info@energyresources.it
Ideazione, progettazione grafica e sviluppo tecnico a cura di:
via Sandro Totti 12/A, 60131 Ancona (AN) Italy, tel 071.2412233