data: 18.12.2011

Ferrari: inaugurato il primo Green Building.

Un mix di fotovoltaico, geotermia, bioedilizia, domotica e mobilità.

Quando si affronta una nuova stagione di Formula 1 bisogna fare attenzione ad ogni dettaglio, non soltanto per quanto riguarda il progetto della monoposto ma anche per quanto concerne la preparazione fisica non soltanto dei piloti ma di tutte le persone che lavoreranno in pista in un anno che si preannuncia come il più lungo nella storia della Formula 1.

Spesso sono i dettagli che fanno la differenza e a Maranello lo sappiamo bene: sono ormai tanti anni che uomini e donne della Scuderia vengono sottoposti ad un check-up annuale che include anche la definizione di un programma di preparazione fisica personalizzato secondo i ruoli di ciascuno. Per svolgere nella maniera migliore e più efficiente questa importante fase la palestra situata all’interno della Pista di Fiorano è stata completamente ristrutturata. A tagliare il nastro c’erano il Team Principal della Scuderia Ferrari Stefano Domenicali, il Presidente di Technogym Nerio Alessandri, i piloti Fernando Alonso e Felipe Massa e il Direttore Commerciale di Energy Resources Paolo Zavatta.

La palestra occupa una superficie di 250 metri quadrati ed è dotata di 22 macchine fornite da Technogym nell’ambito del pluriennale rapporto di collaborazione con la Scuderia. La struttura è stata costruita da Energy Resources, azienda  leader nel settore delle costruzioni ecosostenibili, ed è il primo edificio della Ferrari a zero emissioni.

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Aggiungi a Delicious

Inserisci un commento




BIUquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading


Energy Resources S.r.l.
Via Ignazio Silone, 10 - 60035 Jesi (AN)
PI 02286940420 | tel 0731.616811, fax 071.616891, email: info@energyresources.it
Ideazione, progettazione grafica e sviluppo tecnico a cura di:
via Sandro Totti 12/A, 60131 Ancona (AN) Italy, tel 071.2412233