data: 28.07.2011

Ancora polemiche per il registro dei grandi impianti

Parliamo ancora di quarto conto energia e del registro dei grandi impianti.
Le polemiche e i dissapori scatenati dal quarto conto energia a quanto sembra non sono destinati a placarsi. Il registro dei grandi impianti continua a far discutere. Dopo la pubblicazione della prima graduatoria e l’immediata rettifica si sono scatenate le polemiche di associazioni, imprenditori e investitori.

Uno tra i primi a denunciare i danni alle imprese dovuti dal registro è stato il Presidente della Regione Sicilia Raffaele Lombardo che, in articolo riportato da ZeroEmission, chiede l’immediata revisione del sistema. A scatenare la polemica è stata la graduatoria pubblicata del Registro informatico del Gse dove, secondo il Presidente Lombardo, alla Puglia è stata riconosciuta una potenza incentivata del 60% e solo dell’8% alla Sicilia. Una differenza inaccettabile che,
secondo Lombardo, dipende fortemente dalla diversa regolamentazione del settore.
 
Proprio oggi, la polemica si scatena anche su edilportale.
Cambiamo i protagonisti, ma non il contenuto. A far sentire la propria voce questa volta ci hanno pensato i presidenti di Aper, Assosolare, Asso Energie Future e Grid Parity Project, indignati per la pericolosità del registro dei grandi impianti. Secondo quanto riportato nell’articolo, le associazioni chiedono di rivedere con urgenza il provvedimento e di abbandonare il registro dei grandi impianti: troppo rischioso per l’Italia sotto il profilo industriale, occupazionale e ambientale.
I Presidenti esprimono i loro dubbi anche sulla capacità del sistema di sostenere lo sviluppo di industria sana e competitiva. A favore della loro tesi segnalano la presenza in graduatoria di impianti con data di fine lavori anteriore alla data di ottenimento delle autorizzazioni o impianti ancora da realizzare, con titoli abilitativi che potrebbero essere già inefficaci.



Condividi su Facebook Condividi su Twitter Aggiungi a Delicious

Inserisci un commento




BIUquote
  • Commento
  • Anteprima
Loading


Energy Resources S.r.l.
Via Ignazio Silone, 10 - 60035 Jesi (AN)
PI 02286940420 | tel 0731.616811, fax 071.616891, email: info@energyresources.it
Ideazione, progettazione grafica e sviluppo tecnico a cura di:
via Sandro Totti 12/A, 60131 Ancona (AN) Italy, tel 071.2412233